testata cinese testata portoghese testata portoghese2 testata inglese testata latino testata coreano testata spagnolo2 testata spagnolo testata italiano testata albanese

Benedizione della statua del “Bel Pastore” nella casa generalizia delle Pastorelle

Governo Generale

Inserita il: 04/04/2017

9 commentario(i) ...


Sabato primo aprile, alla vigilia della V domenica di Quaresima, mentre la liturgia ci invitava a guardare a Gesù, il Bel Pastore, che richiama alla vita l’amico Lazzaro (Gv 11), abbiamo avuto la gioia di vivere un momento molto significativo per noi Pastorelle, nella casa generalizia, alla presenza di più di centrotrenta persone. 
 
Dopo la celebrazione dei Primi Vespri, presieduti dal Card. Luis Antonio Tagle (Arcivescovo di Manila – Filippine e presidente della Caritas internazionale), è stata benedetta la statua del Bel Pastore, posta davanti alla nostra casa generalizia. Erano presenti P. Marko Rupnik (gesuita, teologo e padre spirituale, direttore del Centro studi e ricerche “Ezio Aletti”), Mons. Angelo De Donatis (vescovo ausiliare della diocesi di Roma) e don Luigi Razzano (artista dell’Atelier del Centro Aletti), che ha realizzato l’opera marmorea. Per l’occasione sono venute diverse Pastorelle, fratelli e sorelle della Famiglia Paolina, tra cui il superiore generale della Società San Paolo, don Valdir De Castro, alcuni membri dell’Atelier del Centro Aletti, collaboratori, amici e benefattori. Tre sono stati gli interventi che hanno permesso di comprendere il senso profondo della statua. 
 
La breve omelia del Card. Tagle ha aiutato a cogliere l’atteggiamento gratuito dell’amore del Pastore per la pecora smarrita, che ancora oggi ci ripete: “Tu sei la mia pecora. Io Pastore ti prenderò sulle mie spalle e camminerò per te”.
 
 
 
P. Marko, a partire dal mosaico della Cappella, realizzato da lui e la sua equipe, ha aiutato a cogliere come l’iconografia dell’abside sia strettamente collegata alla statua del Bel Pastore. Riferendosi ai capitoli 10 e 11 di Giovanni, ispiratori del mosaico, ha evidenziato che il Cristo Pastore è venuto a chiamare fuori dalla morte, sia le pecore prigioniere nell’atrio del tempio, sia l’amico Lazzaro, per inserire tutti nella Comunione col Padre (Video)
 
Don Luigi, davanti alla statua, ha sottolineato come questa evochi altri testi biblici ed ha evidenziato come Cristo fa sua l’umanità, simbolizzata nel ragazzo, che viene portato sulle spalle come una pecora, e fa un tutt’uno con il Pastore stesso. Invitando ad osservare la scultura faceva notare come “le mani esprimono tutto il dinamismo di accoglienza e di misericordia. La mano sinistra di Cristo è molto più vigorosa possente l’altra invece più snella, gentile come a voler evidenziare la duplice dimensione dell’amore di Dio paterno e materno”. Il Bel Pastore, collocato su un globo terrestre, avanza verso l’umanità bisognosa di salvezza, di vita (Video).
 
 Fai click per accedere il testo sull’Iconologia del Bel Pastore
 
La preghiera, la benedizione della statua e il canto a Gesù buon Pastore ha concluso la celebrazione lasciando spazio al momento fraterno e alla contemplazione dei molti particolari dell’opera d’arte.
 
Siamo grate al Signore e a quanti si sono uniti a noi in diversi modi e ci hanno permesso di fare una bella esperienza di Chiesa.
 

Comunità Generalizia





Leggi i commenti


education sites

17/05/2017 | 14:20

Heya i'm for the primary time here. I found this board and I in finding It truly helpful & it helped me out much. I hope to present one thing again and help others such as you helped me. education sites http://educationtips.eu/

ir. Maria de Fátima Piai

17/04/2017 | 20:33

Muito bela a imagem. Jesus Bom Pastor nos abençoe.

Suor marcella cheri

17/04/2017 | 18:36

Il Buon Pastore ci carica sempre nelle sue spalle,con lui tutto diventa piú bello e piú leggero Grazie di questo bellissimo regalo

Sr. Lily Ann C. Santos

09/04/2017 | 13:03

The new Buon Pastore statue speaks volumes. Just by merely gazing at him, one won't be able to stay in peace without doing something concrete for his brother in pain.

egretto Maria Abnnunziatina in missune ameroun

08/04/2017 | 19:38

Bello,.I miei auguri alle cuginette Gesù Buon Pastore."Pastorelle" una bella anche se piccola comunità ma unita. Auguri e tanta gioia a voi . Maria

Estelita(da Australia)

07/04/2017 | 09:04

Thanks for sharing that significant event of the blessing of JGShepherd statue at the Generalate. Congratulations sisters of the General Council, and it is good that we have that connection with Cardinal Tagle.

yamile chavarria

06/04/2017 | 04:00

muy bello, felicitaciones. Oramos para que podamos dejarnos llevar en hombros del Buen Pastor

sonia

05/04/2017 | 17:45

Bella estatuetta! Felicitations!

María de los Angeles

05/04/2017 | 15:25

Qué bello!!! Bellísimo!!! Jesús Buen Pastor siga encontrando en nuestros corazones la disposición a dejarnos llevar en sus hombros salvíficos, y seguirlo con fidelidad! Bendiciones a todas!!!

Scrivi un tuo commento


Tutte le informazioni e materiali contenuti in questo sito sono di responsabilità delle Suore di Gesù buon Pastore – Pastorelle.

Risoluzione per meglio visualizzare il portale - 1024 x 768px - Navigatori supportati: IE 7 o superiore - Chrome - Firefox - Safari - Opera

Copyright 2004-2012 - www.pastorelle.org - Tutti i diritti riservati.